Decreto Cura Italia

 

Decreto Cura Italia

 

Sono girate alcune voci circa la sospensione del pagamento delle bollette, ma come anticipato da Antonio Misiani (viceministro all’Economia), il decreto Cura Italia non prevede la sospensione del pagamento delle utenze, almeno in questo momento. Il viceministro ha dichiarato «Abbiamo ragionato sulla riduzione delle bollette ma si sarebbe andati oltre il nostro spazio di copertura: con queste misure stiamo utilizzando tutti i 25 miliardi».

 

L’Autorità per l’energia ha comunque emanato alcune misure a sostegno:

 

  • Sono sospese le procedure di blocco delle forniture ai clienti morosi che non hanno pagato le bollette di luce e gas dal 1 marzo, fino al prossimo 3 aprile, limitatamente ai clienti in bassa tensione per quanto riguarda l’elettricità e per i clienti con consumo annuo non superiore a 200 mila metri cubi per il gas.
  • Sospesi fino al 30 aprile i termini per la presentazione delle richieste per il rinnovo del bonus sociale. La continuità del bonus sociale sarà garantita retroattivamente dalla scadenza originale per i 12 mesi successivi.
Il testo del decreto lo trovi QUI

Scrivi un commento