Energia Business Green Flex

L’offerta energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili con tariffa indicizzata riservata alle aziende con consumi superiori ai 10.000kWh/anno connessi in bassa tensione.

L’energia sostenibile per il tuo business

L’offerta luce ideale per la tua impresa con grandi consumi.

Corrispettivo energia indicizzato
Ogni mese

Il prezzo della tua energia

Quanto costa la componente energia verde della tua bolletta?

Fascia 1
PUN + 0,0099 €/kWh*
*Il calcolo del corrispettivo energia risulta dalla formula (PUN+0,0099)x(1+λ) €/kWh dove λ è il valore delle perdite di rete quantificate come stabilito da ARERA (per le forniture in bassa tensione è pari a 10,2%) 8:00 - 19:00 da lunedì a venerdì, escluse festività nazionali
Fascia 2
PUN + 0,0099 €/kWh*
*Il calcolo del corrispettivo energia risulta dalla formula (PUN+0,0099)x(1+λ) €/kWh dove λ è il valore delle perdite di rete quantificate come stabilito da ARERA (per le forniture in bassa tensione è pari a 10,2%) 7:00 - 8:00 | 19:00 - 23:00 da lunedì a venerdì, escluse festività nazionali 7:00 - 23:00 sabato, escluse festività nazionali
Fascia 3
PUN + 0,0099 €/kWh*
*Il calcolo del corrispettivo energia risulta dalla formula (PUN+0,0099)x(1+λ) €/kWh dove λ è il valore delle perdite di rete quantificate come stabilito da ARERA (per le forniture in bassa tensione è pari a 10,2%) 00:00 - 7:00 | 23:00 - 24:00 da lunedì a sabato 00:00 - 24:00 domenica e festività nazionali

Cos’è il prezzo indicizzato?

Il prezzo indicizzato è un prezzo variabile, che cambia automaticamente a seconda di un prezzo di riferimento o di un indice. In questo caso facciamo riferimento al PUN, il Prezzo Unico Nazionale. Saprai l’esatto importo da pagare al momento della fattura, per questo è bene conoscere il mercato dell’energia, prima di scegliere questo tipo di offerta.

Perché energia verde

Aiuta a proteggere l’ambiente e il pianeta per le future generazioni. A differenza dei combustibili fossili, l’energia verde viene generata da fonti rinnovabili illimitate, garantendo così che l’energia che consumi impatti meno sull’ambiente.

Perché il prezzo comprende le perdite di rete?

Le perdite di rete sono le dispersioni di energia elettrica che si verificano durante il trasporto dalla centrale alle abitazioni. Si calcola che, per le forniture in bassa tensione, le perdite di rete corrispondano al 10,2%.

Il compito di determinare la quantità di corrente dispersa, che viene addebitata ai consumatori, spetta all’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (A.R.E.R.A.).

Al fine di garantire maggiore trasparenza, da luglio 2021, tutti i fornitori di energia sono obbligati a esporre i corrispettivi dei prezzi di vendita esclusivamente comprensivi delle perdite di rete, quindi aggiungendo al prezzo della materia energia il 10,2% in più.

Quali sono gli altri costi in bolletta?

Oltre al costo della componente energia di cui abbiamo parlato fino a ora, nella tua bolletta troverai altre voci, come i nostri costi di commercializzazione e le voci di spesa definite da ARERA:

  • trasporto
  • gestione del contatore
  • oneri di sistema

nei documenti qui sotto troverai riportati i dettagli delle voci sopra citate.

Servizio Richiamami

Vuoi saperne di più su questa offerta? Compila questo form e ti ricontattiamo noi quando preferisci tu.

Scopri le altre offerte

Sei interessato a offerte energia elettrica per la tua casa? Oppure cerchi anche un’offerta gas per il tuo business? Ecco alcune nostre offerte.

Offerte Luce Casa

Illumina la tua casa e tutela la tua famiglia con le nostre offerte luce pensate per essere sempre al tuo fianco.

Gas Business Flex

Perché non pensare anche al gas? Ecco la nostra offerta per grandi aziende.